Conegliano

Mostra ‘Teodoro Wolf Ferrari. La modernità del paesaggio’

A cura di Giandomenico Romanelli con Franca Lugato
Nell’anno in cui l’Unesco si esprimerà sulla candidatura delle colline del Prosecco a patrimonio dell’umanità, Conegliano propone un’occasione per riflettere sul paesaggio con la Mostra ‘Teodoro Wolf Ferrari. La modernità del paesaggio‘. La mostra, curata da Giandomenico Romanelli con Franca Lugato, si pone l’obiettivo di far luce sulla figura emblematica e ancora poco studiata di Teodoro Wolf Ferrari. Il percorso espositivo composto da oltre 60 opere permettono di entrare nell’atelier di questo “poeta del paesaggio” e contemplare attraverso dipinti, acquarelli, pannelli decorativi, vetrate, studi per cartoline, esposti ora per la prima volta, le dolci colline che vanno da Asolo a Conegliano fino alle alture del Grappa o i più cupi e inquietanti scenari che raccolgono un profondo sentimento del mistero.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare